GRAZIE

Insieme sosteniamo gli ospedali di Bologna e gli operatori sanitari che nell’emergenza Coronavirus ogni giorno si prendono cura di tutti coloro che ne hanno necessità

Insieme abbiamo raccolto:

€ 3.902.936

Per gli ospedali

Ecco cosa siamo riusciti a donare agli ospedali bolognesi grazie ai fondi raccolti. Clicca sulle icone per scoprire di più.

Per il personale

Insieme abbiamo attivato progetti continuativi per sostenere concretamente gli operatori in prima linea

Dono anch'io

Mille modi per partecipare ed essere “più forti insieme”

Grazie

Le esperienze della solidarietà nelle parole delle donne e degli uomini che lavorano in prima linea

Sono una specializzanda dell’ospedale Sant’Orsola. Ho usufruito più volte del servizio spesa perché con due bambini molto piccoli, nonni distanti e un marito impegnato 12-13 ore al giorno come infettivologo all’ospedale Maggiore, fare la spesa di persona non mi risulta sempre semplice. Aggiungo che la Fondazione è stata essenziale per me quando mio marito si è ammalato di covid-19 e la spesa ci arrivava direttamente a casa, ritirata dalla nostra vicina poiché noi non potevamo uscire. Grazie quindi al vostro lavoro e alla vostra dedizione!

Valentina Geatti

Medico

Non potendo più rimanere a casa con la mia famiglia, l’alloggio messo a disposizione e l’essenziale servizio di spesa on-line mi ha permesso di fare il periodo di quarantena in totale sicurezza. Grazie mille a tutti coloro che hanno reso possibile tutto ciò

Sonia

Operatrice socio sanitaria

Avere a disposizione un posto dove andare non potendo tornare a casa è stato possibile solo grazie al vostro aiuto, grazie infinite

Stefano Ianniruberto

Medico

Un immenso grazie alla Fondazione Sant’Orsola per il vostro lavoro. Dopo aver scoperto la mia positività a Covid-19, la Fondazione mi ha prontamente aiutato fornendomi un alloggio, al fine di poter salvaguardare la salute dei miei cari, data la mancanza di condizioni per eseguire un isolamento a casa mia. Grazie inoltre al servizio online di spesa domiciliare, sto riuscendo a trascorrere la quarantena in piena serenità. Sperando di tornare al più presto a casa e a lavorare, rinnovo il mio immenso grazie. Più forti insieme!

Giovanni Serafini

Medico

Il supporto ricevuto da Più Forti Insieme e Fondazione Sant’Orsola, in questo periodo particolarmente strano e provante per noi medici e tutti gli operatori sanitari, è stato qualcosa di veramente rassicurante e rasserenante. Grazie a Voi ci siamo sentiti veramente una grande Famiglia. Personalmente non finirò mai di ringraziarvi

Francesco Massari

Medico

Ringrazio sentitamente la Fondazione perché ha fornito servizi di  grande utilità a supporto del personale sanitario in questo periodo
particolarmente critico. Personalmente ho usufruito di servizi come la spesa e i pasti pronti e ho trovato grandissima disponibilità e gentilezza. Grazie ancora .

Valentina Santi

Medico

Grazie, solo un grande immenso grazie. La Fondazione prima mi ha dato la possibilità di stare lontano da casa distante dalla mia compagna positiva al Covid, avendo un piccolo appartamento non potevamo per tempistiche diverse, passare l’isolamento insieme. Dopo un giorno di permanenza ho dovuto sospendere il lavoro come Autista Soccorritore presso Bologna Soccorso, perchè risultato anche io positivo al Covid e quindi ho trascorso 15 giorni in un appartamento messo a disposizione da voi. Ora rientro al lavoro, e ancora grazie a tutti voi per quello che fate in aiuto a tutti gli operatori impegnati a combattere questa battaglia.

Luca Fabbiani

Autista soccorritore

Io sto usando la possibilita’ della spesa e per questo vi ringrazio perche’ essendo la mia una famiglia numerosa e con persone a rischio (sia per patologie e alcuni per età) evito di andare al supermercato troppe volte quindi limitando al meno possibile il rischio . Grazie ancora.

Orietta Battistini

Tecnica

Ringrazio veramente di cuore x darmi l’opportunità di prestare il mio servizio senza ulteriore stress per gli spostamenti e il contatto con i familiari. Se non ci fosse stata questa opportunità sicuramente non sarei riuscita a lavorare per tutto questo tempo in ambito Covid19 essendo molto impattante e impegnativo x via dell’attenzione da porre ad ogni azione, la vestizione.. la cura del paziente con tuta e protezioni varie..la svestizione.. A fine turno le energie sono esaurite. Grazie ancora grazie!

Cinzia Lanzoni

Operatrice socio sanitaria

Sono un’infermiera neoassonta e volevo semplicemente dirvi grazie! Grazie per avermi accolta, seguita, indirizzata all’inizio di questa nuova avventura.. Grazie perché senza di voi sarei stata persa, non avrei saputo dove andare, dove alloggiare.. Grazie per tutto quello che state facendo per me e per i miei colleghi, per tutte le iniziative, i servizi che avete a disposizione! #Piùfortiinsieme

Elisa Clovis Bruno

Infermiera

Sono sepolto in rianimazione e dormo in albergo, grazie al sostegno della Fondazione Sant’Orsola, per evitare di contagiare i miei famigliari. Nessuno si tira indietro. Speriamo che quando tutto questo finirà nessuno si dimentichi di noi

Marco Marseglia

Infermiere

In tutti i reparti respiro una grande gratitudine per tutto quello che state facendo. Il personale sente davvero l’abbraccio della città. In questi giorni così difficile la Fondazione è davvero l’uomo in più in campo

Luca Lavazza

Direttore sanitario

Menu