Dalla comunità cinese 21.000 euro per gli ospedali della città

Alcuni hanno fatto un disegno, altri una piccola donazione: anche i bambini hanno partecipato alla raccolta fondi che la comunità cinese di Bologna ha lanciato aderendo a “più forti INSIEME”, per sostenere il personale in prima linea contro il Coronavirus.

La raccolta è avanzata porta a porta. Hanno aderito – raccontano gli organizzatori – 111 adulti e 42 bambini. Alla fine sono andati in posta per versare e donare tutto quello che hanno raccolto, oltre 21.000 euro, per gli ospedali di quella che è anche la loro città, in cui sono nati i loro bambini.

Menu