Lo hanno ricordato anche nella newsletter inviata ai clienti in occasione del Primo Maggio. “In questa pandemia il lavoro è stato duramente colpito. Un primo maggio inedito quello che abbiamo vissuto quest’anno, che ci ha costretti a non festeggiare insieme ai lavoratori e alle loro famiglie. Ma in questa festa del lavoro Minerva rivolge tutta la sua attenzione a coloro che stanno lavorando per tutelare la Salute e la Sicurezza di un’intera nazione”. E la fa con un gesto concreto, a favore del personale sanitario dei nostri ospedali, ovvero la scelta di donare 1 euro per ogni libro venduto dalla casa editrice bolognese sul sito www.minervaedizioni.com al progetto “Più forti insieme” della Fondazione Sant’Orsola.

 

Menu