Con la presente sono a RINGRAZIARVI per la disponibilità dell’alloggio in questo duro e triste periodo del mio rischioso lavoro. La vostra nobile iniziativa alleggerisce molto lo stress da viaggio (Villanova di Modena-Bologna OM). Ho dormito più volte in ospedale prima di sapere dai miei colleghi della vostra iniziativa. Anche a casa,in famiglia,per ridurre i contatti con i miei cari ho preferito dormire in garage. Grazie a tutte le persone generose che con le loro donazioni hanno permesso di offrirci questo umanissimo servizio. Buon lavoro ed un cordiale e virtuale abbraccio

Pietro Anobile

Operatore socio sanitario

Sono un’infermiera neoassonta e volevo semplicemente dirvi grazie! Grazie per avermi accolta, seguita, indirizzata all’inizio di questa nuova avventura.. Grazie perché senza di voi sarei stata persa, non avrei saputo dove andare, dove alloggiare.. Grazie per tutto quello che state facendo per me e per i miei colleghi, per tutte le iniziative, i servizi che avete a disposizione! #Piùfortiinsieme

Elisa Clovis Bruno

Infermiera

Ringrazio veramente di cuore x darmi l’opportunità di prestare il mio servizio senza ulteriore stress per gli spostamenti e il contatto con i familiari. Se non ci fosse stata questa opportunità sicuramente non sarei riuscita a lavorare per tutto questo tempo in ambito Covid19 essendo molto impattante e impegnativo x via dell’attenzione da porre ad ogni azione, la vestizione.. la cura del paziente con tuta e protezioni varie..la svestizione.. A fine turno le energie sono esaurite. Grazie ancora grazie!

Cinzia Lanzoni

Operatrice socio sanitaria

Voglio farvi le mie più vive congratulazioni per il grande lavoro che state svolgendo, donando un volto umano a questo grandissimo ospedale; il vostro supporto, esteso con tanta generosità anche a noi operatori (io sono ospite dell’Hotel Savoia, grazie alla fondazione), mi ha reso possibile affrontare con grande serenità questa nuova sfida chiamata Covid. Grazie di cuore, a voi volontari e a tutti i sostenitori di questa magnifica Fondazione, ce ne vorrebbe una per ogni azienda ospedaliera!

Michela Betti

Operatrice socio sanitaria

Ringrazio di vero cuore la Fondazione per quanto riesce a fare, vi prego di estendere il mio personale e più sentito GRAZIE a tutti coloro che, grazie al loro impegno finanziario, hanno reso possibile questa operazione, alleggerendo non di poco la mia situazione e quella di tanti colleghi che, come me, vivono da pendolari. Grazie perché ci state permettendo di svolgere il nostro lavoro in modo più sereno.

Iuri Giusti

Operatore socio sanitario

Vorrei ringraziare vivamente la Fondazione Sant’Orsola che ha dato un potente contributo alla vita di molti operatori sanitari in questo periodo. Personalmente, alle normali pesantezze del mio lavoro (derivanti dallo stare accanto a chi soffre), si è aggiunta questa “bomba atomica” del Covid…che ha innalzato il livello stanchezza e di stress anche per noi operatori sanitari, che ci troviamo in prima linea, in questa nuova lotta. Il dono dedicato a noi che abitiamo lontano dall’ospedale, che ci è stato fatto dalla Fondazione, è stato per me molto prezioso. Vuoi mettere a fine turno – invece di mettersi a guidare per quasi un’ora – essere a casa in 5 minuti per il meritato riposo? (Senza parlare del risparmio economico).
E’ per questo che vi invio il più sentito grazie di cuore.
Ci avete pensato sia spiritualmente (quando mi dite “siamo con voi ” mi si scalda il cuore) che materialmente. Mi resterà un ricordo meraviglioso, in mezzo a tutte le altre storie tristi e difficili.

Alessandra Norbedo

Infermiera

Il vostro supporto durante questo periodo è stato concreto e fondamentale per permetterci di lavorare meglio. Io ho usufruito del servizio spesa, fondamentale quando uno deve pensare a se stesso e alla famiglia. Grazie davvero a tutti voi.

Rojas Fabiola Lorena

Medico

Sono una specializzanda dell’ospedale Sant’Orsola. Ho usufruito più volte del servizio spesa perché con due bambini molto piccoli, nonni distanti e un marito impegnato 12-13 ore al giorno come infettivologo all’ospedale Maggiore, fare la spesa di persona non mi risulta sempre semplice. Aggiungo che la Fondazione è stata essenziale per me quando mio marito si è ammalato di covid-19 e la spesa ci arrivava direttamente a casa, ritirata dalla nostra vicina poiché noi non potevamo uscire. Grazie quindi al vostro lavoro e alla vostra dedizione!

Valentina Geatti

Medico

Grazie mille per il vostro lavoro! Il vostro contributo sta rendendo a noi sanitari questo brutto periodo piu agevole!

Francesco Caputo

Infermiere

Io sto usando la possibilita’ della spesa e per questo vi ringrazio perche’ essendo la mia una famiglia numerosa e con persone a rischio (sia per patologie e alcuni per età) evito di andare al supermercato troppe volte quindi limitando al meno possibile il rischio . Grazie ancora.

Orietta Battistini

Tecnica

Ringrazio sentitamente la Fondazione perché ha fornito servizi di  grande utilità a supporto del personale sanitario in questo periodo
particolarmente critico. Personalmente ho usufruito di servizi come la spesa e i pasti pronti e ho trovato grandissima disponibilità e gentilezza. Grazie ancora .

Valentina Santi

Medico

Sono stata ospite presso il residence dell’Hotel Metropolitan, pensavo di avere a disposizione solo l’appartamento ed ero pronta anche a fare le pulizie come a casa, mi bastava un posto dove dormire, invece sono stata trattata come una cliente qualsiasi e mi hanno messo a disposizione tutti i loro servizi. Ho anche fatto la spesa tramite la Fondazione e vorrei ringraziare tutti i volontari che lavorano per noi.
Mia figlia in questo periodo di chiusura ha festeggiato i 30 anni e ai suoi amici ha chiesto di non farle regali ma di fare una donazione alla fondazione questo mi ha fatto molto piacere.

Elisabetta Ventura

Infermiera

Menu